Andria: torna il mercato completo di tutti i settori, gli ambulanti hanno vinto la battaglia per il diritto al lavoro

Il “caso Andria” ed il “caso Trani” erano stati oggetto dell’audizione del Presidente Savino Montaruli, in qualità di Rappresentante UniPuglia e CasAmbulanti, nel corso dell’incontro in Prefettura lo scorso 4 giugno:

Una data storica che ha consentito l’immediata ripartenza unitaria del mercato del sabato a Barletta e nel corso del quale il Presidente Montaruli rappresentò al Prefetto Maurizio Valiante la necessità di intervento presso i comuni di Trani e di Andria per la ripartenza dei mercati ancora fermi. I risultati oggi sono accolti con soddisfazione dalle due Associazioni di Rappresentanza e da tutte le altre Sigle componenti il Tavolo Tecnico. E’ stato lo stesso Montaruli a commentare:

“sento di ringraziare di cuore il Prefetto Valiante per la sua vicinanza umana ed istituzionale. Il suo autorevole intervento ha consentito altresì la ripartenza del mercato di Andria, dopo l’incontro nella Sala Consiliare del comune federiciano di giovedì 11 giugno con il Commissario Straordinario dott. Gaetano Tufariello che è tornato sui suoi passi rispetto ad una proposta da noi fortemente contestata e rigettata che vedeva il mercato frazionato in più aree senza continuità. Lunedì quindi torna il mercato ad Andria e nella stessa giornata di lunedì saremo al comune di Trani, con il Sindaco avv. Amedeo Bottaro, con l’Assessora alle Attività Economiche, avv. Marina Nenna, con il Dirigente Suap e Comandante della Polizia Municipale per la ripartenza del mercato del martedì fermo dal 10 marzo scorso. Raccomando la massima collaborazione da parte degli Operatori del mercato di Andria e da parte dei Consumatori ricordando che nessun soggetto ha ottenuto in gestione l’area mercatale né tantomeno la sua sicurezza privata quindi gli unici soggetti cui fare riferimento, che hanno titolo a garantire la sicurezza nel mercato di lunedì, sono gli Addetti del Comando della Polizia Municipale ed Organismi Pubblici riconosciuti. Questo al fine di attuare appieno la raccomandazione reiterata dal Commissario di evitare contaminazioni politiche esterne che possano dar adito ad incomprensioni e soprattutto a fraintendimenti che devono restare assolutamente fuori da una questione tanto delicata e di interesse collettivo. Diversa la situazione di controllo dei varchi che, in modo alternato, sarà anche a cura di personale all’uopo incaricato ma con solo ed esclusivo valore di presidio” – ha concluso il leader sindacale Montaruli.

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).