Andria: trasporto scolastico. Da lunedì 3 giugno è possibile presentare domanda

Il Dirigente del Settore 3 – Servizio Mobilità informa che è intendimento di questa Amministrazione garantire per l’anno scolastico 2019/2020, il servizio di TRASPORTO SCOLASTICO agli alunni frequentanti le Scuole dell’Infanzia, Primarie e Secondarie di 1° Grado (ex materne, elementari e medie) che ne abbiano necessità. I modelli per la presentazione delle istanze saranno disponibili presso il Servizio Mobilità e Trasporti sito in Piazza Trieste e Trento, piano rialzato (ex uffici Polizia Municipale) nei giorni e negli orari di apertura al pubblico. Le domande, altresì, si potranno scaricare dal sito del Comune di Andria https://www.comune.andria.bt.it.

Si rammenta che, con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 35 dello 06.06.2011, sono state indicate le distanze minime per usufruire del trasporto scolastico da parte di alunni/studenti:
– per le Secondarie di 1° grado (ex Scuole Medie) mt. 1.000 ;
– per le Primarie (ex Scuole Elementari) mt. 500;
– per la Scuola dell’Infanzia mt. 300.

Inoltre, la Deliberazione di Giunta Comunale n.119 del 21/09/2018: “Tariffe servizi a domanda individuale. Modifica Delibera di G.C. n.30 del 10/03/2018” ha approvato le quote di compartecipazione delle famiglie secondo le fasce di reddito. Le quote di competenza saranno definite in base all’Attestazione ISEE, in corso di validità, del nucleo familiare.

SONO FATTI TOTALMENTE ESENTI DAL VERSAMENTO DI TALI QUOTE GLI ALUNNI RICONOSCIUTI DIVERSAMENTE ABILI PER I QUALI SONO PURE PRONTI I MODELLI DI RICHIESTA DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO che dovranno essere presentati entro gli stessi termini appresso specificati.

Le famiglie interessate, in possesso dei requisiti utili, per accedere al trasporto scolastico per il prossimo anno scolastico 2019/2020, devono produrre regolare richiesta a decorrere dal 3 giugno 2019 previo ritiro della modulistica.

All’uopo si rammenta che è’ garantito il trasporto agli alunni:
– iscritti obbligatoriamente al plesso di appartenenza;
– domiciliati in abitazioni distanti dalla scuola di appartenenza oltre le suddette distanze minime;
– iscritti per continuità didattica alla Scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di 1° Grado, presso plessi di non specifica appartenenza, a causa di intervenuto cambio di domicilio opportunamente documentato.

Per la Scuola dell’Infanzia (ex scuola materna) il trasporto è garantito esclusivamente agli alunni iscritti alle scuole dell’infanzia pubbliche. Le domande, debitamente compilate, dovranno essere consegnate presso il Servizio Mobilità, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9,00 alle ore 12,00 e il martedì e giovedì, dalle ore 16,00 alle ore 17,30, ENTRO E NON OLTRE il giorno 1° luglio 2019.

LE ISCRIZIONI FUORI TERMINE, debitamente motivate con documenti giustificativi POTRANNO ESSERE ACCOLTE NEI LIMITI DI QUANTO CONSENTITO DALL’ORGANIZZAZIONE, fatte salve le valutazioni DEL SERVIZIO MOBILITA’, previa dovuta istruttoria. L’elenco degli aventi diritto sarà pubblicato presso gli uffici del Servizio suddetto sito in piazza Trieste e Trento entro il giorno 30 agosto 2019. La frequenza sarà garantita con l’esibizione del documento di trasporto personalizzato rilasciato dal Servizio Mobilità.