Andria, una bella notizia: studenti dell’industriale ripuliscono la città dai rifiuti. Ripartiamo da loro! Le foto diffuse online

Davanti a tante notizie che fanno molto discutere c’è anche un’altra faccia della città di Andria che resiste all’ignoranza e all’inciviltà anche attraverso iniziative finalizzate alla tutela del patrimonio pubblico, alla salute e all’ambiente che ci circonda: 

☘️🌎3PLACE NELLE SCUOLE: una giornata indimenticabile con i ragazzi dell'Industriale di Andria🌎☘️❎🌳INTANTO NOI GETTIAMO…

Pubblicato da 3Place su Venerdì 24 gennaio 2020

è l’esempio dell’evento organizzato dall’associazione ambientalista 3Place che nella giornata di oggi ha coinvolo decine di studenti dell’istituto scolastico Industriale della città che, durante una passeggiata in compagnia dei volontari ambientalisti, hanno raccolto molteplici tipologie di rifiuti tra cicche di sigarette, cartacce e molto altro.  L’operazione di Clean Up riguarda una delle iniziative programmate da 3Place tra le mura dell’istituto scolastico dove gli ambientalisti, in accordo con l’istituto, hanno anche illustrato nei dettagli le conseguenze del surriscaldamento del pianeta (cambiamenti climatici) durante la visione di un video proiettato a scuola. Una speranza per il futuro che riparte dai giovani andriesi intenzionati a contribuire positivamente al benessere del proprio territorio. Riportiamo qui sotto il link diffuso dall’emittente televisiva Telesveva:

ANDRIA | L’ITIS per l’ambiente: gli studenti realizzano un documentario sulla salvaguardia del pianeta poi ripuliscono la villa comunale

ANDRIA | L’ITIS per l’ambiente: gli studenti realizzano un documentario sulla salvaguardia del pianeta poi ripuliscono la villa comunale #andria #attualità #primopiano

Pubblicato da Telesveva su Venerdì 24 gennaio 2020

Ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile inviare segnalazioni, immagini per la pubblicazione, mentre, per seguire tutte le news in tempo reale, vi consigliamo di cliccare “MI PIACE” sulla Pagina facebook.com/VideoAndriaWebtv oppure iscriversi a, gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui o in alternativa scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com).