Andria: via Bisceglie torna percorribile. Il disagio più grosso? La strumentalizzazione

Via Bisceglie è tornata percorribile: lo dimostra la rimozione delle transenne posizionate ieri mattina a causa dell’improvvisa e copiosa pioggia abbattutasi ad Andria come a Bari e in gran parte della Puglia e dell’Italia centro – meridionale. Molte sono state le lamentele dei cittadini che di colpo si son visti mancare la possibilità di circolare sulla via, mentre in altre grandi città d’Italia gli allagamenti sono stati ben più vasti, gravi e in alcuni casi hanno comportato la morte. A Bari alcuni ponti sono stati chiusi al traffico veicolare e si registrano notevoli allagamenti.

Ad Andria, a parte i soliti disagi in “piazze in pendenza” come quella di Piazza Bersaglieri che di certo non è causata dall’attuale amministrazione ma della sua stessa natura, le polemiche si sono concentrate in via Bisceglie, complice i lavori non ancora ultimati. Si parla di collettori d’acqua piovana per impedire gli allagamenti mentre i lavori, anche se non velocissimi, proseguono. Le polemiche sui social sono proseguite già dai giorni precedenti, ovvero quando la strada era già oggetto ad alcune precipitazioni meteoriche. Se da una parte le lamentele sono giuste vista la presenza di acqua e i disagi per gli automobilisti, dall’altra occorre ricordare come la suddetta strada, chiusa momentaneamente al traffico mesi fa, fu poi riaperta a causa dei disagi e delle lamentele degli automobilisti.

In questo caso, occorre prendere atto che, anche se con evidenti “difetti”, l’amministrazione, nonostante le difficoltà economiche e le critiche comprensibili che sta subendo, ha cercato comunque di venire incontro alla volontà dei cittadini, cercando di modificare l’assetto originale di via Bisceglie ed al contempo di renderla fruibile nonostante i lunghi lavori. In questo sito abbiamo dato spazio a tutti: ad associazioni, cittadini, politici, video e foto ricevute in redazione che mostravano i disagi e gli allagamenti. Ieri la Polizia Municipale aveva posizionato le transenne proprio per un comportamento responsabile e rispettoso nei confronti degli automobilisti. Tuttavia occorrono anche soluzioni.

Ci auguriamo quindi che questa amministrazione possa ultimare presto i lavori per il bene della città, con i dovuti lavori che possano consentire di evitare spiacevoli allagamenti. Siamo certi che Andria e via Bisceglie potranno presto risplendere senza disagi causati dalla pioggia, e che le eventuali critiche possano anche presentare delle soluzioni a lungo termine, perché la critica senza soluzione non ha alcun senso e non fa bene alla comunità.