Andria: workshop gratuiti di Confcommercio sull’imprenditoria nell’era digitale e rivoluzione della fattura elettronica

Ad Andria doppio appuntamento con la formazione. Sinisi: “Investiamo così sulla cultura d’impresa”. Una rivoluzione ormai consolidata, un’altra al via dal prossimo anno: la prima è quella del digitale, la seconda riguarda la fatturazione elettronica. Due novità che, da punti di vista differenti, investono il mondo dell’imprenditoria e che, se ben comprese, possono rivelarsi senza dubbio delle potenzialità.

Proseguono i workshop di Confcommercio, il tema al centro del prossimo appuntamento formativo è: “Imprenditore 4.0. Strategie di successo per l’impresa nell’era digitale”. Si tratta di un seminario gratuito che si pone l’obiettivo di migliorare le tecniche strategiche ed operative del web marketing, evidenziando le potenzialità dei diversi strumenti digitali volti ad accrescere il valore dell’impresa. I relatori, il dott. Pantaleo Carriera, direttore Confcommercio Bari-Bat, il dott. Claudio Sinisi, delegato Confcommercio Andria ed il dott. Marco Guaragnella, esperto in e-commerce e web marketing, focalizzeranno l’attenzione, in particolare, sull’importanza della presenza online delle attività commerciali.

L’appuntamento è in programma venerdì prossimo, 16 novembre, dalle ore 16.00 alle ore 18.30, presso la sede di Confcommercio di via Nicola Pisano ad Andria.

Il workshop è gratuito ed aperto anche ai non soci, è indispensabile confermare la propria presenza.

«Avviare un’attività nell’era digitale oppure traghettarne una già consolidata sul web sono degli obiettivi ormai imprescindibili per un imprenditore 4.0. L’utenza sempre più consapevole richiede che le aziende siano sempre più “smart”, ovvero a portata di click, e che la loro proposta commerciale sia, dunque, consultabile in qualsiasi momento della giornata. Una “impresa”, è il caso di dire, non semplice ma possibile, per questa ragione proseguono i workshop formativi organizzati dalla Confcommercio di Andria. Crediamo che sia indispensabile, infatti, contribuire a creare una autentica cultura d’impresa. Altrimenti la strada, che già non è semplice, diventa davvero in salita», spiega Claudio Sinisi, delegato Confcommercio Andria.

Un altro incontro formativo sarà, invece, dedicato al tema della “Fattura elettronica” che dal prossimo 1° gennaio diventerà un obbligo per i privati. Bisogna, dunque, farsi trovare preparati perché il conto alla rovescia è partito e mancano meno di due mesi al debutto di questo nuovo sistema di fatturazione. Per capire cosa cambia rispetto al cartaceo è in programma venerdì 23 novembre, alle ore 16.00, un seminario tenuto dal dott. Girolamo Todisco, esperto di Confcommercio in fatturazione elettronica, la relazione del tutor verterà sugli aspetti normativi e pratici. Anche questo seminario è gratuito ed aperto ai non soci, il corso si svolgerà nella sala formazione presso la sede di Confcommercio di Andria. La locandina dell’evento: