Attimi di panico ad Andria: prende fuoco autobus stracolmo di ragazzi

 

Un autobus della linea STP che quotidianamente trasporta decine di studenti è andato a fuoco. L’episodio, documentato nei pressi di via Trani ad Andria, è avvenuto stamane scatenando attimi di panico tra i giovani studenti presenti all’interno del veicolo. L’arrivo dei pompieri ha scatenato attimi di panico anche tra i residenti, alcuni dei quali hanno inviato alla nostra redazione messaggi con richieste di informazioni su quanto stesse accadendo.

I messaggi sono stavi inviati via Whatsapp (a tal  proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui) .

Mentre sul posto stavano già intervenendo i primi soccorsi, l’autista del mezzo ha subito aperto le porte dell’autobus per consentire ai giovani di uscire dal mezzo. Sul posto agenti della Polizia Municipale e una squadra di Vigili del Fuoco che ha provveduto a spegnere le fiamme. Fortunatamente, non si registrano feriti. La notizia giunge a poche ore di distanza dalla richiesta del Sindaco Nicola Giorgino dell’ampliamento del servizio alternativo su gomma e al contempo della replica di Ferrotramviaria all’ampliamento di alcune tratte.

Non è ancora chiara invece la causa della combustione della parte del motore dell’autobus. Episodi simili erano stati registrati nel barese ai danni di altre compagnie, mentre nei dintorni di Andria sarebbe uno dei pochissimi casi se non l’unico nel suo genere. Sono in corso accertamenti.