Babbo Natale e Befana d’aMare nel porto di Barletta

E’ stata avvistata a molte miglia da Barletta ma nel giorno dell’Epifania raggiungerà il porto alle ore 10,30 la Befana che, accompagnata da Babbo Natale, darà vita alla manifestazione di beneficenza interforze “Babbo Natale e Befana d’Amare”, a sostegno dei ragazzi diversamente abili e dei bambini della sesta provincia dei centri AIAS, UNITALSI, ASAD, organizzata dall’Associazione Nazionale Marinai d’Italia con il necessario apporto logistico della Guardia Costiera di Barletta e dell’Autorità portuale del Levante.

Quest’anno ricorre il ventennale di “OPERAZIONE SORRISO” con le sue immutate finalità: “DONARE UN SORRISO, LENIRE UNA SOFFERENZA, RAFFORZARE UNA SPERANZA”.

Il cavaliere della solidarietà Sebastiano LAVECCHIA ha previsto un nutrito programma, con Gino Pastore, Mago Ciccio ed altri artisti che faranno da intermezzo alle dimostrazioni di Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza e con la magistrale conduzione di Floriana TOLVE di TELEREGIONE, che cura l’evento.

Hanno aderito anche l’Associazione nazionale magistrati, il Corpo dei Vigili del Fuoco e la Polizia Municipale di Barletta.

Una giornata da vivere all’insegna della spensieratezza e della gioia. Quello che caratterizza questa manifestazione è il fatto che sono coinvolte tutte le forze dell’ordine proprio per trasmettere valori di legalità a tutti i bimbi che si recheranno nel porto e che riceveranno doni dalla Befana.

Sebastiano LAVECCHIA ed il Capitano Giuseppe STOLA danno appuntamento alle 10.30 di mercoledì 6 gennaio sulla banchina “Casardi” del porto di Barletta.