Bisceglie, svolta nelle indagini dell’accoltellamento: fermato un 25enne di Cerignola

Possibile svolta nelle indagini relative alla violenta aggressione sanguinaria avvenuta lo scorso 7 novembre 2021 ai danni di un ventiseienne di Bari, rimasto ferito all’interno di una nota discoteca di Bisceglie:

Stando a quanto si apprende, infatti, un giovane di Cerignola sarebbe stato fermato dalla Polizia poiché sospettato per il reato avvenuto nella discoteca biscegliese. Il cerignolano – di 25 anni – avrebbe precedenti per rapina a mano armata. Secondo la prima ricostruzione degli investigatori, quella notte il 25enne avrebbe importunato una ragazza nonostante gli inviti dei suoi amici ad allontanarsi:

Da qui sarebbe poi scaturita una discussione durante la quale la vittima è stata colpita con sette coltellate al gomito e nella zona inguinale. Sempre stando a quanto appurato dalle forze dell’ordine, le richieste di soccorso immediato da parte degli amici della vittima hanno permesso il salvataggio del ferito che, altrimenti, avrebbe potuto perdere la vita a causa delle gravi ferite riportate. Intanto, proseguono le indagini per stabilire le esatte dinamiche della vicenda che ha messo in serio pericolo la vita del giovane barese. La struttura coinvolta risulta al momento chiusa al pubblico.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/pugliareporter. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/PugliaReporter è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. PugliaReporter.com è anche su twitter.com/PugliaReporter e su linkedin.com/company/pugliareporter.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.