Cane smarrito ad Andria: proprietari offrono ricompensa da 300 euro per il ritrovamento

Andria: Sirio è stato smarrito tra la Contrada Abbondanza e Posta Milella. Si tratta di un cane “bracco” di colore scuro disperso nelle campagne nella parte confinante con il territorio rurale del comune di Corato. Nonostante il cane sia scomparso da giorni, i suoi amici umani non si sono arresi e hanno voluto diffondere un appello attraverso il prof. Francesco Martiradonna (Presidente Provinciale delle associazioni “Ambiente e/è Vita Onlus” &-“Nat. Federiciana Verde Onlus” ).

Per incentivare il recupero del cane, i proprietari, Luciano e suo fratello, hanno stanziato una ricompensa € 300,00 per chiunque riuscirà a ritrovare e riportare il cane sano e salvo. Il post è stato diffuso su Facebook (a tal proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui).

Linkiamo qui sotto il post diffuso sui social da Martiradonna con le due foto:

Chi trova questo cane, è un BRACCO nero pezzato grigio, e/o lo vede è pregato chiamare al mio numero di cellulare….

Pubblicato da Francesco Martiradonna su Mercoledì 6 dicembre 2017

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.