Castel del Monte: guida turistica al castello di Puglia – come raggiungerlo, info visite guidate, navetta e parcheggio

Costruito intorno al 1240 (quindi in epoca medievale ), il castello amato dall’imperatore svevo Federico II è oggi Patrimonio dell’UNESCO apprezzato in tutto il mondo, protagonista anche di esclusivi eventi cinematografici e televisivi, è visitato ogni anno da migliaia di turisti non solo dai paesi europei ma anche dai continenti americano e asiatico. L’enorme flusso turistico -che negli ultimi anni ha conosciuto un notevole incremento- ha consentito alle strutture ricettive turistiche di consolidare la propria attività, ampliando un’ampia offerta di visitatori. Prima di tutto, ricorda dove Castel del Monte si trova:

Il castello si trova nell’omonimo borgo della città di Andria, co-capoluogo della Provincia di Barletta-Andria-Trani (BAT o BT) dove si trovano anche le spoglie mortali di due mogli di Federico II: Elisabetta d’Inghilterra e Jolanda de Brienne. A pochi chilometri dal castello e da Andria, troviamo anche la città di Barletta (con il suo castello e la grande statua di Eraclio ); Trani (con il suo monastero e la sua splendida Cattedrale sul mare) ma anche Corato (in provincia di Bari); Margherita di Savoia(con le sue affascinanti saline e terme più grandi d’Europa); Bisceglie (altro paese costiero ricco di prodotti tipici e luoghi di interesse turistico); Molfetta (al confine con Bisceglie); Canosa di Puglia (molto ricca di importanti reperti archeologici e musei con reperti risalenti all’epoca greco-romana e anche più antichi); Spinazzola , Poggiorsini ( in questa zona si trova il castello del Garagnone ) e Minervino Murge (definito ” il balcone della Puglia “, città di straordinario interesse paesaggistico-storico-culturale). Siamo in Alta Murgia, zona di interesse rurale e naturale vicino alla Basilicata , dove si trova la città millenaria di Matera, ai laghi di Monticchio e Monte Buitre (visibile dalla zona di Castel del Monte). Per arrivare al castello di Federico II, provenendo dalla città di Andria, bisogna prima imboccare Via Castel del Monte e poi proseguire sulla Strada Statale 170. Una volta in paese, sarà necessario usufruire di un servizio di parcheggio:

Come arrivare a Castel del Monte da Andria + informazioni su parcheggi e trasporti – ecco le informazioni utili:

Parcheggiare la propria auto, moto, camper o bus privato in un’area turistica designata ed attrezzata è importante in quanto Castel del Monte si trova nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia, area naturale protetta dallo Stato all’interno della quale non è prevista l’auto “improvvisata” parchi. A ciò si aggiungono importanti condizioni paesaggistiche e di tutela introdotte da tempo dal Ministero della Cultura e delle norme stradali che impediscono efficacemente la sosta sulla statale 170 o sulle strade limitrofe. Come è possibile leggere anche sul sito del Comune di Andria, Castel del Monte è raggiungibile dalla città con l’autobus urbano n° 6 che, in partenza dal Terminal Bus (Largo Ceruti), arriva al Castello. Il servizio è attivo solo dal 1 aprile al 2 novembre (dal 3 novembre solo il sabato e la domenica ). Per questo motivo è importante utilizzare uno dei parcheggi offerti in zona. Se si vuole raggiungere Castel del Monte con il proprio mezzo è importante avvalersi delle strutture autorizzate per la sosta dei mezzi privati. Tra i più grandi, troviamo il parcheggio del Centro di Accoglienza Turistica (info al Parcheggiocasteldelmonte.it) che, oltre a fornire un’area sorvegliata e videosorvegliata , offre anche un bar, area per camper con connessioni, bagni e un ristorante collegato (info su www.ristorantecasteldelmonte.it ). Dallo stesso parcheggio è possibile ritirarla, poi si può aggiungere l’eventuale servizio di guida turistica:

Castel del Monte – punto informativo e guida turistica:

Come in altre città della Puglia, infatti, anche Castel del Monte dispone di un vero e proprio “esercito” di guide turistiche professioniste. Spesso una volta arrivati ​​nella zona di Castel del Monte , puoi incontrare alcuni di questi professionisti. Da tempo è stato introdotto un punto informativo nei pressi di Castel del Monte, prima del viale. Anche all’interno del castello (presso la biglietteria ) è possibile richiedere informazioni per ottenere un servizio di guida turistica autorizzata. Per evitare malintesi e garantire la qualità di un importante servizio di informazione, è sempre necessario avvalersi del servizio offerto da guide turistiche professioniste munite di regolare licenza rilasciata daRegione Puglia , come quelle offerte dall’associazione DIVINAPULIA (info su www.guidacasteldelmonte.it ). Infine, abbiamo realizzato per te una mappa interattiva (basata su Google Maps) con le indicazioni per Castel del Monte e le vicine strutture turistiche:

https://g.page/CastelDelMonteAndria?share

Per quanto riguarda il blog VideoAndria.com , vi ricordiamo che è possibile ricevere tutte le notizie in tempo reale da Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo > https://t.me/andriabarlettatrani < da Instagram al seguente indirizzo > instagram. com/andriapuglia < nonché da Facebook cliccando ” mi piace ” su > Facebook.com/VideoAndriaWebtv < e da Twitter al seguente indirizzo > twitter.com/videoandria <. Anche tramite Telegram è possibile inviarci report in tempo reale anche con video e foto. E’ inoltre possibile scriverci tramite Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui e iscriversi al gruppo per ricevere i nostri link cliccando qui . Ti ricordiamo inoltre che puoi seguire tutti i nostri tweet su https://twitter.com/videoandria . Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews .

 

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.