Chiusura isola ecologica, quale futuro per la Multiservice? L’USB chiede un incontro al Commissario Prefettizio del Comune di Andria

L’Unione Sindacale di Base – Lavoro Privato Puglia, con due diverse “note”, ha richiesto al Commissario Prefettizio del Comune di Andria, Dott. Tufariello, di fissare incontri in merito ad una serie di problematiche che inevitabilmente creano una forte preoccupazione tra i Lavoratori e la cittadinanza andriese.

Le richieste riguardano, in particolare, le problematiche connesse ai Servizi affidati alla Società Andria Multiservice SpA (società con socio Unico il Comune di Andria), che al termine dell’anno 2019 vede i propri contratti, con il Comune, in “scadenza”. Mentre la seconda nota, riguarda le questioni legate al servizio di Igiene Ambientale gestito dalla Sangalli, per conto dell’ARO 2 Barletta Andria Trani.

In particolare, anche alla luce dei numerosi articoli di stampa e le altrettanto numerose “segnalazioni”, riteniamo utile discutere delle problematiche legate alla chiusura dell’Isola Ecologica di Via Stazio. Situazione che sta gravando principalmente sui lavoratori che si ritrovano a sostenere un maggior carico di lavoro, nonché creando un notevole disagio tra gli utenti/cittadini. Cittadini che, non potendo deferire i rifiuti organici, nella “migliore” delle ipotesi, sono costretti a detenerli nelle proprie abitazioni con le naturali conseguenze a discapito della igiene, diversamente cominceranno ad abbandonarli per strada. Su questi temi, come Unione Sindacale di Base, abbiamo già promosso numerose iniziative sindacali ed auspichiamo di costruire con la gestione Commissariale un percorso di confronto e consultazione.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.