Concorsi pubblici ad Andria: “i dubbi sono diventati certezze, i termini vanno riaperti”

“Lo avevamo previsto ma restava ancora un margine di dubbio che ora la Commissione esaminatrice ha fugato per il concorso di Istruttore Direttivo Amministrativo, ritenendo le procedure in contrasto con il regolamento vigente sui concorsi. Quel dubbio è diventata certezza! Le procedure concorsuali condotte dall’Amministrazione Bruno sono illegittime. Le responsabilità, questa volta, non possono essere addossate alle precedenti amministrazioni, sono tutte ascrivibili al pressapochismo dell’attuale Sindaco e della sua Giunta” – comincia così la nuova analisi dei consiglieri comunali di minoranza Marmo, Fisfola e Del Giudice. Riguardo la tanto discussa questione dei concorsi pubblici territoriali, gli esponenti del Movimento Pugliese hanno quindi proseguito:

“Non sono bastate le osservazioni critiche delle sigle sindacali. Né è bastata l’evidente incoerenza con le semplificazioni procedurali previste dal D.L. n.44/2021 che abbiamo più volte denunciato, rimasta lettera morta. Noi e il CSA, a cui rinnoviamo la solidarietà per la palese condotta antisindacale di questa Amministrazione, avevamo ragione. L’Amministrazione comunale, invece, è andata avanti imperterrita con il risultato di sprecare denaro, accumulare l’ennesimo ritardo e di rinviare ancora il completamento degli organi per rendere efficiente la macchina amministrativa” – hanno detto i consiglieri di minoranza che hanno quindi concluso:

“Per il concorso di istruttore direttivo amministrativo, peraltro, il Comune di Andria avrebbe affidato ad una ditta esterna lo svolgimento della preselezione. Non si erano accorti prima che il bando non prevedeva la prova preselettiva? Una ‘svista’ da principianti! A questo punto l’Amministrazione comunale riapra i termini del bando in questione e di quello per il Comandante della Polizia Locale, quest’ultimo andrebbe annullato del tutto visto il tempo trascorso dalla sua indizione. Il DL reclutamento, tra l’altro, prevede altre novità in materia di progressioni verticali, che questa Amministrazione ha avviato sulla base della vecchia normativa. Il tempo del pressappochismo è finito. È ora che questa Maggioranza lavori seriamente per la Città” – hanno concluso i consiglieri del Movimento Pugliese.

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.