Coronavirus, ”SPEZZIAMO IL CONTAGIO” è l’appello del Commissario Straordinario del Comune di Andria

Coronavirus. Appello del Commissario Straordinario dott. Gaetano  Tufariello:”SPEZZIAMO IL CONTAGIO

“Cari Cittadini,
mi rivolgo a Voi, come Commissario Straordinario del Comune di Andria, per questo accorato appello: Restate a casa, siete ancora in tanti in giro per la città, senza alcuna ragione di particolare urgenza. Affollate ancora in troppi i supermercati, cercate di recarvi da soli a fare la spesa, uno per nucleo familiare. Il Comune ha attivato anche un Numero Verde, che vi ripeto 800283233, per l’assistenza domiciliare agli andriesi in quarantena e agli ultra 65enni non autosufficienti”.

“Se resterete a casa la catena di contagio si fermerà e l’emergenza cesserà e torneremo tutti ad affollare le nostre piazze, strade, centro storico. Ricordate che ogni volta che uscite di casa, rischiate di mettere a repentaglio non solo la Vostra salute, ma anche quella dei Vostri cari, dei vostri amici, della vostra collettività. Abbiate cura di voi e di noi, della nostra città, SPEZZIAMO IL CONTAGIO!

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).