Da Andria al Garagnone passando per Grottelline: escursione organizzata da Legambiente domenica 3 marzo

Domenica 3 marzo escursione  a due località molto suggestive del territorio di Spinazzola: il Parco naturale Grottelline e la Rocca di Garagnone, ruderi di un antico castello medievale. Per coloro che vorranno partecipare dovranno prenotare entro giovedì 28 febbraio mandando un messaggio  WathsApp al numero 3280939064.

“Ecco a voi la tanto richiesta prima escursione della stagione” – scrivono i soci di Legambiente Andria su facebook – “Visiteremo due siti unici collocati ne cuore dell’Alta Murgia nel comune di Spinazzola. La prima tappa prevede la visita guidata del sito Neolitico di Grottelline, un posto unico dal punto di vista naturalistico, geologico e storico. Vedremo le tracce di antiche insediamenti che testimoniano la presenza dell’uomo sin da tempi antichi, ma vi parleremo anche della storia recente che vede il sito destinatario di una discarica di rifiuti solidi urbani.

Ci sposteremo poi in un altro sito altrettanto unico ed affascinate, la Rocca del Garagnone ” il Castello invisibile” saliremo sino in cima per ammirare il paesaggio, un posto antico che ha avuto una importanza strategica nella difesa del territorio. Avremo come guide il Geologo Francesco Bartucci ed il giornalista Cosimo Forina.

Per chi parte da Andria appuntamento alle ore 8.30 presso stazione Agip di Via Corato ingresso auto lavaggio, spostamento con auto propria. Quota di partecipazione 6 euro, mentre per i tesserati al Circolo Legambiente di Andria la quota è 4 euro.
Le prenotazioni vanno effettuate inviando messaggio WathsApp al numero 3280939064 (Daniele) comunicando nome e cognome dei partecipanti. Le quote saranno versate tassativamente Giovedi’ 28 dalle ore 19 alle ore 22 presso la sede del Circolo Legambiente di Andria in via R.O Spagnoletti, 12. Indispensabile per la partecipazione indossare scarpe da trekking. abbigliamento comodo, giacca a vento, pranzo al sacco e scorte di acqua.”