Ebike ad Andria, 115 controlli in poche ore dopo il ferimento del poliziotto

La risposta degli agenti del Comando di Polizia Locale di Andria non sembra farsi attendere dopo il grave episodio avvenuto nei giorni scorsi ai danni di un collega, rimasto ferito e ricoverato all’ospedale “Bonomo” di Andria per una caduta avvenuta nel corso di un inseguimento:

Stando a quanto si apprende, infatti, ben 7 equipaggi della PL andriese sono intervenuti per effettuare ulteriori controlli finalizzati alla verifica delle caratteristiche delle biciclette a trazione elettrica – le cosiddette ebike (o fat bike) – e anche dei motorini. A questo, si sono aggiunte verifiche nell’ambito della tutela del codice stradale da parte degli stessi utilizzatori. In poche ore, sono stati effettuati 115 diversi controlli con l’elevazione di svariate sanzioni a carico dei trasgressori. L’obiettivo è quello di riportare in città il rispetto delle regole basilari, in troppe circostanze calpestate da chi dovrebbe rappresentare la popolazione “adulta” (e responsabile?) del futuro. Fortunatamente, lo ricordiamo, il poliziotto ferito sarebbe fuori pericolo e in fase di recupero. Ovviamente, il bilancio di questo nuovo intervento di controlli non è da intendersi come conseguenza diretta dell’incidente ma semplicemente cronologicamente successivo allo stesso:

come i nostri lettori ricorderanno, infatti, i controlli a raffica contro l’irregolarità dell’uso di biciclette elettriche erano già cominciati mesi or sono e proseguiti anche con molteplici operazioni congiunte tra Polizia Locale e Carabinieri (come riportato anche da VideoAndria.com). Controlli evidentemente destinati a proseguire anche nei prossimi tempi. Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale da Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo >https://t.me/andriabarlettatrani< da Instagram al seguente indirizzo >instagram.com/andriapuglia< oltre che da Facebook cliccando “mi piace” su >Facebook.com/VideoAndriaWebtv< e da Twitter al seguente indirizzo >twitter.com/videoandria<.  Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

#andria #andriesi #casteldelmonte #puglia #altamurgia #murgia #diretta #facebook #twitter #youtube #live #magazine #blog #andrianews #andrianotizie #bat #barletta #trani #barlettanadriatrani #network #cultura #cronaca #politica #minervino #corato #google #googlemaps #meteo #email #web #andriaweb #comunediandria #amministrazione #aggiornamenti #viabilità #denuncia #lavoro #residenti #quartiere #sanvalentino #piazzacatuma #oliodiandria – Andria notizie in diretta live in tempo reale dalla città. Una #città #Viva con #eventi #associazioni #sport #movida #giovani #ricca di #emozioni

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.