“Gli assessori di Andria non percepiscono nessun compenso dal Comune e lavorano tra mille difficoltà, basta con le chiacchiere”

“Ribadisco … gli assessori andriesi non percepiscono un euro, avendo compreso bene le difficoltà del comune; si studiano strategie, si lavora tra 1000 difficolta’, in squadra , senza sprechi ma con un unico obiettivo, risollevare l’ente nonostante i detrattori” – lo precisa in un post diffuso sui social l’assessore Giovanna Bruno a seguito di un comunicato politico che faceva riferimento ai compensi dell’attuale Giunta Comunale di Andria.

“Ignorare vuol dire non alimentare le chiacchiere ma, poiché sono trasparente come l’acqua di sorgente, ribadisco il concetto: GLI ASSESSORI della nuova giunta NON PERCEPISCONO UN SOLO EURO. Chi parla trovasse argomenti più utili , ricordando che, fino a due mesi fa , stava comodamente sulla stessa barca e ,certo, non gratis” – conclude l’assessore Bruno nel post: