Il Castel del Monte di cioccolato donato alla città di Andria

La Festa del Cioccolato che, per tre giorni, dall’8 al 10 marzo, ha richiamato curiosi, intere famiglie e moltissimi bambini in piazza Catuma, attratti dai prodotti in cioccolato esposti nelle bancarelle, ha avuto un’appendice simpatica ieri mattina.

Gli organizzatori della Festa, Vincenzo Montrone e Vincenzo Gentile di Casa Artigiani di Abruzzo, hanno infatti donato ieri un Castel del Monte in cioccolato fondente del peso di 20 kili al Sindaco, avv. Nicola Giorgino, frutto dell’impegno del pasticciere andriese Francesco Montereale che lo ha ricavato da un blocco ben più pesante di 50 kilogrammi.

La consegna del Maniero di cioccolato è avvenuta a Palazzo di Città alla presenza del Sindaco Giorgino, dell’assessore alla Cultura, avv. Francesca Magliano, del consigliere comunale Franco Sansonne e degli organizzatori della Festa, patrocinata dall’assessorato alla Cultura, Vincenzo Montrone e Vincenzo Gentile. Nelle immagini la consegna di Castel del Monte alla Città di Andria nelle mani del Sindaco Giorgino e poi in quelle dell’assessore Magliano.