Il Governo annuncia misure più severe, la Categoria Ambulanti insorge: manifestazione martedì 14 luglio a Barletta

Comunicato UniBat: “Una Manifestazione di Disagio già programmata ed autorizzata per il giorno martedì 14 luglio 2020, dalle ore 16,00 nell’area antistante Palazzo di Città a Barletta. La soppressione di Fiere, Feste Patronali e Parrocchiali sta mettendo in ginocchio una Categoria, quella degli Ambulanti specializzati in queste manifestazioni i quali sono completamente fermi e bloccati, privati del loro legittimo Diritto al Lavoro. Nonostante l’emanazione delle linee guida da parte della Regione Puglia ancora non si conoscono le riprogrammazioni delle Manifestazioni sospese mentre giungono provvedimenti di soppressione, come nel caso della Festa Patronale a Barletta senza che gli stessi Ambulanti ne abbiano avuta notizia né mai ci sia stato un coinvolgimento delle loro Associazioni di Rappresentanza reale ed Autonoma.

Un mix micidiale che sta alimentando una tensione sociale ed uno stato di crisi storica che sta annullando anche antiche tradizioni e un patrimonio culturale della nostra terra.
Ad aumentare ulteriormente le preoccupazioni degli Ambulanti le dichiarazioni secondo cui il Governo, a decorrere dal 15 luglio prossimo, starebbe pensando di inasprire ulteriormente le misure anti-covid proprio per Feste, Fiere e Sagre.
Il Presidente UniPuglia, Coordinatore CasAmbulanti, Savino Montaruli, ha dichiarato: “la leggerezza con cui le Amministrazioni Pubbliche locali stanno trattando questo delicato tema occupazionale ed economico è disarmante e ci lascia davvero esterrefatti. Nessuna notizia, neppure un solo incontro ed ecco che un’intera Categoria di Lavoratori viene messa sul lastrico, in violazione alle vigenti disposizioni che, invece, prevedono lo svolgimento delle Manifestazioni “commerciali” che sono indipendenti da quelle “Religiose” ma si continua a fare molta confusione anche su questo. Così come è stato riconosciuto il Diritto inviolabile al lavoro per gli Spettacoli Viaggianti lo stesso deve accadere per gli Ambulanti e per questo ci batteremo”.

Interviene sul tema anche il rappresentante di Categoria, Dirigente A.C.A.B. – Associazione Commercianti Ambulanti Bat, il signor Sebastiano Tortora, che aggiunge: “se le nostre licenze, le nostre autorizzazioni non hanno più valore allora le raccoglieremo durante la Manifestazione di Martedì a Barletta per consegnarle prima al Prefetto della Bat, poi alla Regione Puglia e poi direttamente a Roma nelle mani del Presidente del Consiglio, il conterraneo Giuseppe Conte. A tutti coloro che, invece, ambiscano ad occupare postazioni politiche di rilievo nei comuni ed alla Regione Puglia diciamo di rendersi conto di quanto si stiano completamente disinteressando del problema che ci sta distruggendo. Anche di questo sapremo tenerne conto”. La Manifestazione CasAgorà si terrà MARTEDI’ 14 luglio 2020, dalle ore 16,00, presso Palazzo Municipale a Barletta.

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di VideoAndria.com cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).