Il professor Capurso ad Andria: “carne aumenta rischio tumori, olio extravergine d’oliva potente antitumorale” – VIDEO dell’incontro

Una dieta prettamente vegetariana ed ispirata a quella mediterranea, accompagnata da olio extra vergine di oliva di qualità permette il significativo abbassamento dei rischi di varie malattie, (tra cui i temutissimi tumori) e permette persino il contrasto di altri fenomeni dannosi come la demenza. Di questo si è parlato, davanti ad un pubblico a tratti incredulo, all’interno della sala consiliare della città di Andria in occasione della presentazione del volume di Antonio Capurso e Sara de Fano dal titolo “i benefici dell’olio extravergine d’oliva sulla salute”, della sezione Biblioteca-Giardino del servizio Biblioteca e Comunicazione Istituzionale del Consiglio Regionale della Puglia, (Adda Editore, 2016), svoltosi nella serata del 4 maggio 2016.

All’incontro, al quale hanno partecipato anche il consigliere comunale Benedetto Miscioscia e il Sindaco di Andria Nicola Giorgino, si è svolta anche una degustazione di prodotti tipici accompagnati con delle pregiate varietà di olio extra vergine d’oliva nostrano.

La cosa curiosa, sulla questione delle proprietà benefiche e sostanzialmente antitumorali del nostro olio, abbinate ad una dieta senza grassi saturi di origine animale e quindi vegetariana, ha a dir poco spiazzato molti dei presenti, i quali si sono chiesti perché queste informazioni molto spesso non vengono diffuse anche negli ambienti medici. VIDEO:

Il prof. Capurso, professore ordinario di gerontologia e geriatria dell’Università degli Studi di Bari, ha ribadito che il suo intervento si è semplicemente basato sui risultati degli innumerevoli studi scientifici internazionali, alcuni dei quali risalenti anche a diversi anni fa (la cosa quindi non è una novità in ambito scientifico).

Come ha dichiarato lo stesso professore, occorre una “cultura dell’olio” che vada costantemente diffusa nella popolazione. Un plauso ed un ringraziamento agli organizzatori dell’evento. Categoria Notizie e politica