La Confesercenti Provinciale BAT consegna una targa ricordo al Prefetto Maurizio Valiante per il suo impegno durante il suo mandato – VIDEO

Una delegazione di Confesercenti Provinciale BAT ha incontrato a Foggia il Prefetto Maurizio Valiante. Il presidente Palmino Canfora e il direttore Mario Landriscina, hanno consegnato una targa ricordo al Prefetto per l’impegno profuso nei confronti delle categorie produttive, commerciali e turistiche durante il suo mandato presso la prefettura della Provincia di Barletta Andria Trani. Un gesto molto apprezzato da S. E. il Prefetto che durante l’incontro ha invitato l’associazione di categoria a guardare sempre gli interessi degli imprenditori del territorio e della piccola media impresa, cuore pulsante dell’economia.

I dirigenti della Confesercenti Provinciale BAT,  durante la cerimonia di  saluto del Prefetto, non avendo avuto tempo di esprimere la soddisfazione del rapporto che si era instaurato negli anni difficili caratterizzati dalla pandemia, hanno  voluto rimarcare, anche se a Foggia, la capacità e l’impegno con cui il dott. Valiante ha saputo infondere nelle coscienze di tutti il senso civico del dovere, salvaguardando l’esercizio del diritto e il concetto di autonomia della nuova Provincia di Barletta Andria Trani. “Ho apprezzato molto il buon lavoro che avete svolto durante il mio mandato nella BAT”, ha detto il dott. Valiante rivolgendosi ai dirigenti della Confesercenti Provinciale B.A.T.                      TESTO DELLA TARGA DI RICONOSCIMENTO: a Sua Eccellenza dott. Maurizio Valiante, punto di riferimento per le categorie produttive, commerciali e turistiche, inimitabile  figura istituzionale  che ha esercitato con semplicità e autorevolezza le sue funzioni, infondendo nella comunità il senso civico del dovere salvaguardando l’esercizio del diritto. Video:

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale da Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo >https://t.me/andriabarlettatrani< da Instagram al seguente indirizzo >instagram.com/andriapuglia< oltre che da Facebook cliccando “mi piace” su >Facebook.com/VideoAndriaWebtv< e da Twitter al seguente indirizzo >twitter.com/videoandria<.  Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

#andria #andriesi #casteldelmonte #puglia #altamurgia #murgia #diretta #facebook #twitter #youtube #live #magazine #blog #andrianews #andrianotizie #bat #barletta #trani #barlettanadriatrani #network #cultura #cronaca #politica #minervino #corato #google #googlemaps #meteo #email #web #andriaweb #comunediandria #amministrazione #aggiornamenti #viabilità #denuncia #lavoro #residenti #quartiere #sanvalentino #piazzacatuma #oliodiandria – Andria notizie in diretta live in tempo reale dalla città. Una #città #Viva con #eventi #associazioni #sport #movida #giovani #ricca di #emozioni

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.