Martedì 31 dicembre 2019: divieto di vendita di alimenti e bevande destinate al consumo immediato in contenitori non di carta o plastica

In relazione all’urgente necessità di adottare interventi in via preventiva per evitare possibili pericoli che potrebbero minacciare l’incolumità pubblica e la sicurezza urbana l’Amministrazione Comunale ha adottato adeguate misure di safety e di
security, in particolare per le giornate di martedì 24 e martedì 31 dicembre
2019. Per questi periodi è stato emanato:

  • il DIVIETO di vendita di alimenti e bevande destinate al consumo
    immediato, su tutto il territorio comunale, in contenitori NON DI CARTA O
    PLASTICA, da parte di: attività di somministrazione di alimenti e bevande, autorizzate anche in forma temporanea; circoli privati; distributori automatici; attività artigianali autorizzate alla vendita di bevande, esercizi commerciali: operatori del commercio su aree pubbliche; tutte le forme speciali di commercio in genere che consentano la vendita di bevande in vetro;
  • il DIVIETO di consumare su suolo pubblico alimenti e bevande di qualsiasi
    natura in contenitori NON DI CARTA O PLASTICA, fatto salvo l’utilizzo delle
    stesse esclusivamente all’interno dei locali;
  • il DIVIETO della detenzione su area pubblica, ai fini dell’immediato consumo,
    alimenti e bevande in contenitori NON DI CARTA O PLASTICA;
  • di ESPORRE, in modo ben visibile al pubblico, il presente provvedimento di
    divieto.
  • Restano fermi: il divieto di vendita e somministrazione di bevande alcooliche e superalcoliche ai minori di anni 18 ai sensi della legge 125/2001 e s.m.i. nonchè dall’art. 689 del codice penale.
  • Sono previste sanzioni per chi non si atterrà alle suddette regole.