Mattarella ha firmato per Green Pass obbligatorio, confermate sanzioni per i trasgressori

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha firmato il decreto riguardante il Green pass:

Il provvedimento, contenente “misure urgenti per assicurare lo svolgimento in sicurezza del lavoro pubblico e privato mediante l’estensione nell’ambito applicativo della certificazione verde COVID-19 e il rafforzamento del sistema di screening”, può ora andare in Gazzetta ufficiale. Si tratta di un decreto che, di fatto, consentirà l’estensione del certificato verde e il rafforzamento del sistema di screening. Ecco cosa cambia:

Oltre ai dipendenti pubblici, l’obbligo verrà esteso con garanzia di controllo per il personale di Autorità indipendenti, Consob, Covip, Banca d’Italia, enti pubblici economici e organi di rilevanza costituzionale. Per chi si presenterà sul luogo di lavoro senza pass sanitario sarà prevista una sanzione che si aggirerà dai 600 ai 1.500 euro. Il datore di lavoro che non si adeguerà al controllo sarà a sua volta sanzionabile con pene dai 400 ai 1.000 euro. Il vincolo vale anche per i titolari di cariche elettive o di cariche istituzionali di vertice.“Quella del vaccino e quindi del Green Pass obbligatorio per i sanitari è una norma pro tempore, perché non obbligheremo certo i nostri operatori sanitari alla vaccinazione eterna” – ha spiegato il sottosegretario al ministero della Salute Sileri. “Il governo ha preso un impegno preciso e il 30 settembre ci sarà una valutazione – ha spiegato il sottosegretario alla Salute, Costa: credo che ci saranno le condizioni per procedere a un ampliamento delle capienze per teatri e cinema. Credo ci possa essere una tappa intermedia sull’aumento che può prevedere un 75-80% per poi guardare nelle prossime settimane all’obiettivo del 100%”.

 

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.