Musica oltre le 22,00 nei locali di Andria, proposta petizione per abolire ordinanza e salvare ‘dj set’ a Natale

“Mentre il sindaco si esibisce pubblicamente con i simpatici Neri per caso, ad essere “neri” al momento sono i cittadini, dai più giovani ai più anziani. Da un lato c’è grande attenzione, con notevole esborso di danaro pubblico nonostante le presunte difficoltà di cassa, per il comparto enogastronomico vedi Qoco e Food Policy, per quanto concerne musica e sport siamo al buio assoluto. Non ci bastano le concessioni di musica itinerante e spettacolini di Natale, l’Amministrazione Bruno sta impedendo ai commercianti di fare impresa e ai giovani di divertirsi“ – esordisce in una nota Gaetano Scamarcio, Presidente del movimento civico Generazione Catuma.
 
La musica è proibita solo ad Andria, inspiegabilmente, per via di un Regolamento della gestione commissariale. La scelta insensata di proibire i ‘dj set’ sarà un danno per la nostra comunità che non riusciamo a concepire: nelle vicine Trani e Barletta, ma anche a Bari è stato proprio il modello della vigilia andriese ad essere preso da esempio. 
Per questo oggi -conclude Scamarcio- lanciamo una petizione salva Vigilia con Generazione Catuma, chiedendo a cittadini ed esercenti di essere al nostro fianco in questa battaglia e ai rappresentanti istituzionali del centro-destra, dall’On. Matera ai Capogruppo in Consiglio Comunale, fino alle segreterie di partito di condividere il nostro appello. Un appello che non vuole essere di parte ma aperto a tutti, anche a quanti come i rappresentanti del PD in Consiglio Comunale si sono mostrati sensibili alle istanze di chi chiede che non venga definitivamente spenta la Vigilia andriese“ – ha concluso Scamarcio.
 

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale da Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo >https://t.me/andriabarlettatrani< da Instagram al seguente indirizzo >instagram.com/andriapuglia< oltre che da Facebook cliccando “mi piace” su >Facebook.com/VideoAndriaWebtv< e da Twitter al seguente indirizzo >twitter.com/videoandria<.  Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

#andria #andriesi #casteldelmonte #puglia #altamurgia #murgia #diretta #facebook #twitter #youtube #live #magazine #blog #andrianews #andrianotizie #bat #barletta #trani #barlettanadriatrani #network #cultura #cronaca #politica #minervino #corato #google #googlemaps #meteo #email #web #andriaweb #comunediandria #amministrazione #aggiornamenti #viabilità #denuncia #lavoro #residenti #quartiere #sanvalentino #piazzacatuma #oliodiandria – Andria notizie in diretta live in tempo reale dalla città. Una #città #Viva con #eventi #associazioni #sport #movida #giovani #ricca di #emozioni

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.