Natale ad Andria: boom di turisti nella stradina. Il residente: “la mia famiglia sopperisce alle inerzie di enti” – foto

Mentre non si ha traccia del Cartellone natalizio pubblico del comune di Andria i privati non perdono tempo e ormai da settimane di sono messi all’opera per evitare che il Natale andriese passasse completamente in sordina. Da un lato commercianti e cittadini che hanno “costretto” l’amministrazione comunale ad allestire l’albero natalizio in piazza Catuma, dall’altro il signor Vilella e la sua famiglia che hanno creato nel centro storico un punto di attrattiva regionale, in Vicolo Casalino. Soddisfatto il presidente di “Io Ci Sono!”, Savino Montaruli, che ha dichiarato:

“il fatto che anche la Parrocchia Sant’Agostino, nella sua bellissima manifestazione di sabato 17 dicembre 2022 abbia indicato nel suo percorso storico anche Piazza Casalino, con il riferimento esplicito all’opera del Vilella che ha allestito l’incantevole viuzza più stretta del mondo, illuminata con luci e colori della festa natalizia, significa moltissimo ed è una gratificazione importante per i sacrifici, anche economici, sostenuti dalla famiglia Vilella alla quale siamo sempre stati vicini. Peccato che lo stesso riconoscimento non sia venuto dall’Amministrazione comunale che dovrebbe letteralmente inchinarsi di fronte a chi ha colmato tutto quel vuoto istituzionale”. Dal canto suo è lo stesso Antonio Vilella ad aggiungere:

“ero certo che senza l’impegno della mia famiglia la mia amata città di Andria avrebbe potuto restare completamente al buio e senza alcun punto di attrattiva. Le migliaia di persone che continuano a giungere nel Vicolo Casalino per ammirare l’opera della mia famiglia mi inorgoglisce. Un esempio che mi auguro il prossimo anno anche il comune possa considerare per evitare quello che è accaduto quest’anno con una città spenta che non merita tanta indifferenza.”

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale da Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo >https://t.me/andriabarlettatrani< da Instagram al seguente indirizzo >instagram.com/andriapuglia< oltre che da Facebook cliccando “mi piace” su >Facebook.com/VideoAndriaWebtv< e da Twitter al seguente indirizzo >twitter.com/videoandria<.  Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

#andria #andriesi #casteldelmonte #puglia #altamurgia #murgia #diretta #facebook #twitter #youtube #live #magazine #blog #andrianews #andrianotizie #bat #barletta #trani #barlettanadriatrani #network #cultura #cronaca #politica #minervino #corato #google #googlemaps #meteo #email #web #andriaweb #comunediandria #amministrazione #aggiornamenti #viabilità #denuncia #lavoro #residenti #quartiere #sanvalentino #piazzacatuma #oliodiandria – Andria notizie in diretta live in tempo reale dalla città. Una #città #Viva con #eventi #associazioni #sport #movida #giovani #ricca di #emozioni

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.