Operatori di Andria soccorrono disabile picchiato in casa, drammatico episodio affrontato dal personale 118

Episodio particolarmente drammatico quello avvenuto tra le mura domestiche di un appartamento di Corato dove un ragazzo affetto da disabilità ha riportato lesioni a seguito di un’aggressione:

Stando a quanto si apprende, il giovane sarebbe stato colpito fisicamente alla testa durante un litigio con il padre. Allertati, gli operatori del 118 di un’equipe proveniente dalla vicina Andria sono giunti sul posto affrontando la delicata situazione familiare e soccorrendo il disabile, sottoposto a cure per un trauma cranico: il giovane sarebbe fuori pericolo ma l’aggressione fa riflettere sulla pericolosità che un litigio può comportare anche in casa, come anche le dure e complicate situazioni sociali e psicologiche che una famiglia nel quotidiano lavoro di cura di una persona affetta da forme disabilità è costretta ad affrontare quotidianamente. Fortunatamente, l’impegno degli operatori sanitari non si sottrae nemmeno a situazioni potenzialmente pericolose anche per gli stessi soggetti che agiscono unicamente per la tutela della salute. Un episodio che dovrebbe far riflettere anche la politica locale: davanti a simili situazioni, appare infatti evidente che il solo sostegno “morale” non è sufficiente per garantire la serenità di famiglie che necessitano di un’attenzione in più rispetto a chi è più fortunato di loro sotto svariati aspetti.

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.