Partoanalgesia: negli ospedali di Andria, Barletta e Bisceglie si potrà partorire senza dolore – VIDEO

Partorire senza dolore. Da lunedì 2 ottobre nelle unità operative di Ostetricia e Ginecologia degli ospedali di Andria, Barletta e Bisceglie sarà possibile accedere alla partoanalgesia per le donne che lo richiederanno. “Partorire senza dolore è un diritto delle donne che garantiremo già da lunedì prossimo in totale sicurezza sui tre presidi ospedalieri – dice Tiziana Dimatteo, Direttrice Generale Asl Bt –l’avvio del parto indolore su tutta la Asl è il risultato di un importante lavoro organizzativo e di formazione che ha coinvolto le unità operative di Anestesia e Rianimazione, le Pediatrie e le Ostetricie”.

L’attivazione uniforme e h24 del servizio è stata preceduta da una significativa attività di formazione realizzata presso altre strutture ospedaliere con esperienza pregressa e ha coinvolto la totalità dei ginecologi, delle ostetriche e degli anestesisti. “Partiamo in sicurezza – ha aggiunto Alesssandro Scelzi, Direttore Sanitario Asl Bt – il parto indolore va gestito correttamente già nella fase di verifica delle condizioni delle donne che intendono avvalersene, e poi nelle fasi più delicate del parto. Tutto il personale sanitario ha ricevuto la formazione necessaria per avviare questa fondamentale attività”.

Il parto indolore non è una alternativa al parto naturale – dice Luigi Rizzi, Anestesista e referente aziendale della Partoanalgesia – è un modo diverso di vivere il parto naturale. L’analgesia, l’uso cioè di tecniche o farmaci per lenire il dolore, eseguita durante le fasi di travaglio, aiuta la partecipazione serena alla nascita del proprio figlio”. La donna che intende avvalersi della possibilità di partorire senza dolore viene inviata a visita anestesiologica intorno alla 36esima settimana di gravidanza: la visita prevede una valutazione dello stato di salute della donna e la rilevazione di eventuali controindicazioni ginecologiche o ostetriche. Il colloquio con l’anestesista è un momento importante di informazione sull’analgesia e su come viene eseguita durante le fasi di travaglio. “Con l’analgesia le contrazioni uterine sono percepite ma non sono dolorose – continua Rizzi la riduzione del dolore durante il parto lascia inalterata la sensibilità cutanea, la sensazione di contrazione e di spinta”. Sarà possibile accedere alla partoanalgesia da lunedì 2 ottobre nelle unità operative di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale Bonomo di Andria, diretta dal dottor Beniamino Casalino, dell’ospedale Dimiccoli di Barletta diretto dal dottor Pietro Lalli, e dell’ospedale Vittorio Emanuele II di Bisceglie diretto dal dottor Giacomo Triglione. VIDEO:

 

---- Comunicazione di servizio di VideoAndria.com ---- l'articolo prosegue più sotto ----- Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale da Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo >https://t.me/videobarlettaandriatrani< da Instagram al seguente indirizzo >instagram.com/andriapuglia< oltre che da Facebook cliccando "mi piace" su >https://www.facebook.com/AndriaCasteldelMonte< e da Twitter al seguente indirizzo >twitter.com/videoandria<. ---- Fine comunicazione di servizio di VideoAndria.com ---- l'articolo prosegue qui sotto -----
Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale da Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo >https://t.me/videobarlettaandriatrani< da Instagram al seguente indirizzo >instagram.com/andriapuglia< oltre che da Facebook cliccando "mi piace" su >https://www.facebook.com/AndriaCasteldelMonte< e da Twitter al seguente indirizzo >twitter.com/videoandria<.  Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews. #andria #casteldelmonte #andriesi #provinciabat

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina https://www.facebook.com/videoandria.notizie/ è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.