Provincia Barletta-Andria-Trani: divieto di circolazione dei mezzi pesanti fino alle ore 7 del 28 febbraio

Prorogato fino alle ore 7,00 del 28 febbraio il divieto di circolazione dei mezzi pesanti fuori dai centri abitati nel territorio di questa provincia a causa dei rischi per la circolazione dovuti al calo delle temperature nella notte e al ghiaccio sulle strade.

Sono esentati dal divieto i mezzi utilizzati per interventi urgenti e di emergenza, per esigenze di soccorso, di protezione civile e di tutela dell’ambiente, di manutenzione stradale e in servizi di raccolta, trasporto e conferimento dei rifiuti urbani, per il trasporto delle frazioni biostabilizzabili, per il trasporto del gpl destinato ai rifornimenti, per il trasporto del materiale elettorale, per il trasporto del sale, delle derrate alimentari, dei mangimi destinati agli allevamenti di bestiame, del materiale destinato a cicli continui di produzione industriale.