Raccolta cacche di cane: ecco i sacchetti bio più resistenti e rispettosi dell’ambiente, in vendita online anche su Amazon

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE IL PRODOTTO SU AMAZON

La raccolta di deiezioni canine può rivelarsi comunque impattante sull’ambiente qualora effettuata mediante sacchetti di plastica. Per questo, sul mercato alcuni produttori stanno proponendo la vendita online – link qui – di sacchetti realizzati in materiale biodegradabile ma che, al contempo, garantiscono una resistenza sicura ed efficace. In questo caso, ci riferiamo a questo prodotto disponibile su Amazon:

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE IL PRODOTTO SU AMAZON

Il materiale principale dei sacchetti per cani è la miscela di amido di mais, decisamente più amichevole per l’ambiente. I sacchetti sono a prova di perdite, antistrappo ed grandi per raccogliere tutti gli escrementi di cani e mantenere sempre le mani pulite. “Dall’imballaggio ai prodotti, abbiamo annullato il design di apertura della “finestra di plastica” della confezione originale. È più amichevole alla terra. Grazie per l’acquisto dei nostri prodotti e per il vostro contributo alla tutela dell’ambiente” – si legge nella descrizione del prodotto in vendita su Amazon al seguente link:

https://amzn.to/3yoR4s5

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.