Servizio rifiuti Andria: pagati gli stipendi ai lavoratori Sangalli “superate questioni tecniche”

Andria, 26 marzo 2018 – L’Impresa Sangalli rende noto che dall’incontro avvenuto giovedì 22 marzo 2018 ad Andria, a cui ha preso parte tutto il nuovo Consiglio di Amministrazione dell’Impresa con il suo Presidente Federico Maurizio d’Andrea, il Sindaco di Andria Nicola Giorgino, l’Assessore Comunale all’Ambiente Michele Lopetuso e il Segretario Generale del Comune Giuseppe Borgia, è emersa la volontà condivisa di rasserenare gli animi e risolvere positivamente la vicenda del pagamento delle spettanze ai dipendenti che si occupano quotidianamente della gestione del servizio di igiene urbana.

Lunedì 26 marzo 2018 è stato corrisposto lo stipendio a tutti i dipendenti che lavorano sul territorio di Andria, superando le questioni tecniche emerse durante il passaggio di consegne tra il commissario e l’Impresa Sangalli che comunque, – precisa l’azienda Sangalli in un comunicato stampa – “mai ha fatto mancare il proprio sostegno a favore dei dipendenti“.

Il Consiglio di Amministrazione della società sarà prossimamente di nuovo ad Andria per incontrare i lavoratori e ringraziarli del loro quotidiano impegno nel garantire al meglio il servizio di igiene urbana.