Sindaco di Andria: “il punto non è ‘donna’ o ‘uomo’ ma uguaglianza e rispetto”

“Voglio parlare delle donne senza cadere nei luoghi comuni, men che meno nella retorica auto-celebrativa. Lo ripeto sempre a me stessa: il punto non è ‘donna’ o ‘uomo’. Il punto è UGUAGLIANZA. RISPETTO. Nei diritti, nei doveri, nelle pari opportunità, nella legislazione, nella retribuzione, nella organizzazione della società, nei ruoli che si ricoprono, nel lavoro, nell’istruzione, nella gestione del tempo libero e tanto ancora” – comincia così il messaggio diffuso sul web dal Sindaco di Andria. In occasione della ricorrenza dell’8 Marzo – Giornata internazionale della donna – l’avv. Giovanna Bruno ha proseguito:

UGUAGLIANZA finanche di prospettive, a volerla dire tutta. L’Italia è ancora così lontana da tutto questo e il Covid ha peggiorato di molto la condizione femminile. Per non parlare dei dati sui femminicidi, in continua ascesa. A fare da contraltare, guardate un po’, il mondo del volontariato dove le donne hanno il primato assoluto. Facendo funzionare alla perfezione una macchina che costituisce ormai l’ossatura portante del nostro Paese. L’Agenda ONU 2030 per lo sviluppo sostenibile ha come obiettivo quello di realizzare l’uguaglianza di genere. Con i ritmi italiani, tuttavia, di questo passo non arriveremo mai al risultato, perdendo l’opportunità di raggiungere un degno e ormai improcrastinabile livello di civiltà. Sono figlia, moglie, mamma, professionista e impegnata in politica:

si può fare! Da un lato mi sento di dire alle donne che, nonostante tanti ostacoli, devono osare di più, sfidando gli stereotipi e testimoniando con la tenacia e l’audacia tutto il loro valore aggiunto. Dall’altro lato mi sento di rivolgere al resto della società un accorato appello: spingere il più possibile su quel percorso culturale che aiuta i processi di integrazione a compiersi, finalmente. Rispetto, attenzione, ascolto, collaborazione, riconoscimento dei diritti, pari dignità: si parta da questo, nelle azioni e nelle decisioni di ogni giorno. Oltre che dall’applicare in concreto la nostra bellissima Costituzione” – ha concluso la Sindaca Bruno.

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.