Trascorreranno 5 giorni a Madrid i 16 docenti di scuola dell’infanzia e primaria di Andria per formarsi sul gioco degli scacchi

“CHESS: A GAME TO SPREAD AT SCHOOL- SCACCHI, un gioco da diffondere nelle scuole”: questo il titolo del progetto che, vede l’Istituto Comprensivo “VERDI CAFARO” di Andria partecipare ad un progetto internazionale nell’ambito del Programma educativo Erasmus PLUS. Il progetto, che annovera tra i partecipanti lo CSEN, l’Università di Torino e affermati club scacchi della Svezia, della Svizzera, della Spagna, del Portogallo e dell’Olanda, è finalizzato a diffondere il gioco degli scacchi nella scuola, con la sua introduzione nel curricolo scolastico come attività ordinaria, considerata la riconosciuta valenza formativa.

Dopo la formazione dei 4 CHESS AMBASSADORS che si è svolta a Torino nel mese di ottobre 2021, il progetto prevede ora la formazione dei docenti di scuola primaria e di scuola dell’infanzia di Italia, Svezia e Spagna, che si svolgerà a MADRID nel periodo dal 1 al 5 settembre 2022. Sono 16 i docenti di scuola dell’infanzia e scuola primaria dell’ Istituto che, sotto la guida dei 4 insegnanti Chess Ambassadors, coordinata da quattro trainer supervisori, parteciperanno al percorso formativo diviso nei 4 modelli. “La Scuola, – spiega il dirigente scolastico Grazia SURIANO che ha fortemente voluto il progetto – è impegnata nella formazione dei docenti e nella sperimentazione in classe del gioco degli scacchi, inseriti a pieno titolo negli ordinari percorsi curricolari. Negli stessi programmi scolastici, infatti, sono presenti le motivazioni fondamentali che dimostrano la validità e l’utilità del progetto inteso come intervento educativo che non disturba il lavoro del docente, ma anzi ne può divenire un sostegno metodologico e didattico”.

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale da Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo >https://t.me/andriabarlettatrani< da Instagram al seguente indirizzo >instagram.com/andriapuglia< oltre che da Facebook cliccando “mi piace” su >Facebook.com/VideoAndriaWebtv< e da Twitter al seguente indirizzo >twitter.com/videoandria<.  Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

#andria #andriesi #casteldelmonte #puglia #altamurgia #murgia #diretta #facebook #twitter #youtube #live #magazine #blog #andrianews #andrianotizie #bat #barletta #trani #barlettanadriatrani #network #cultura #cronaca #politica #minervino #corato #google #googlemaps #meteo #email #web #andriaweb #comunediandria #amministrazione #aggiornamenti #viabilità #denuncia #lavoro #residenti #quartiere #sanvalentino #piazzacatuma #oliodiandria – Andria notizie in diretta live in tempo reale dalla città. Una #città #Viva con #eventi #associazioni #sport #movida #giovani #ricca di #emozioni

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.