Trivelle, Trevisi (M5S): “Emiliano inesistente mentre il suo PD distrugge la Puglia. Faccia ricorso al Tar”

tony-trevisiIn seguito alla notizia di nuove valutazioni d’impatto ambientale rilasciate dal Ministero dell’Ambiente alle prospezioni petrolifere nei mari di Puglia si esprimono il capogruppo M5S in Regione Puglia Antonio Trevisi e i colleghi consiglieri del Movimento 5 Stelle:

“Ma Emiliano dov’è mentre il suo Partito Democratico sta distruggendo la nostra regione? I cittadini pugliesi lo hanno eletto per governare, non per indicarci chi dobbiamo incolpare per le nefandezze messe in atto dal partito che da anni continua a dargli visibilità, voti e poltrone. Tra l’altro se è sempre in disaccordo con il suo partito esca una buona volta dal PD come aveva promesso in campagna elettorale già nel lontano 2009. Dunque anziché “sfogarsi” sui social proceda con atti concreti: gli chiediamo di impugnare immediatamente dinanzi al TAR queste nuove autorizzazioni. E ci auguriamo che non commetta lo stesso errore, se di errore si è trattato, commesso con il TAP quando gli avevamo chiesto di intervenire ampiamente in tempo con un ricorso che non è mai arrivato. Le lacrime di coccodrillo servono a poco. Noi del M5Sconcludono – continueremo ad informare i cittadini ed a difendere il nostro mare come facciamo ormai incessantemente da 4 anni.”