Un angosciato appello di alcuni cittadini andriesi: “Aiutateci a ritrovare Cinzia”

Pubblichiamo un comunicato inviato da un gruppo di cittadini andriesi afflitti per la scomparsa di Cinzia, una cagnolina che da circa 5 anni viveva libera e coccolata dai residenti nella zona industriale della città in direzione Canosa:                                           

Cari lettori, tra le tante cose belle e meno belle che attraversano e interessano la nostra città, oggi volevamo parlarvi di qualcosa di davvero bello che abitava le strade dell’estrema periferia industriale di Andria, in direzione Canosa. Si chiamava  Cinzia, era una cagnolina che, nella sua dolcezza, teneva insieme la simpatia di tutta una serie di persone: cittadini abitanti nella sua strada, operai che lavoravano nelle aziende limitrofe, guardiani delle strutture produttive, persone che, passando per varie ragioni dalla “sua” zona, restavano legati a lei ed alla sua disarmante dolcezza.  Era una presenza benevola, di quelle da coltivare e curare. Cinque anni fa era stata trovata dai volontari, sempre nella stessa zona, seriamente provata da una forma di rogna molto avanzata e grave. Era stata curata grazie una colletta pubblica, sottoposta ai controlli, alle cure ed alle valutazioni della ASL della città, reimmessa sul territorio microcippata perché assolutamente inoffensiva nei confronti di chiunque.

Gli anni successivi sono passati per lei sereni e pieni di amore: molti le portavano da mangiare, qualcuno la puliva e lei, mansueta, se lo lasciava fare, altri semplicemente rispondevano con una carezza alle sue feste ed ai suoi occhi dolcissimi. C’era persino gente che si occupava di ripulire i terreni circostanti dalle buste e dagli involucri del suo cibo, tanto era l’affetto verso questa bella presenza. Ma questa è una storia scritta al passato, e non è un caso. Cinzia purtroppo da un giorno all’altro non esiste più. Non esiste per chi le portava da mangiare, per chi le suonava il clacson passando con l’auto, per chi semplicemente la guardava sul ciglio oltre il muretto a secco.  Tante persone si sono chieste che fine avesse fatto perché di questa bella presenza all’improvviso è svanita nel nulla ogni traccia. Per qualcuno prendersi cura di Cinzia era da anni un piacevole impegno quotidiano, come si fa per un parente o per un amico al quale si vuol bene

Cari lettori, per tanti di noi la sua assenza non è indifferente, per tanti di noi è venuto all’improvviso a mancare un motivo di piccole felicità giornaliere, un elemento di bellezza per una città non sempre splendida, per tanti di noi è venuta a mancare una presenza IMPORTANTE.  E’ per questo che vogliamo fare un appello: chiunque possa aiutarci a capire cosa sia successo alla piccola Cinzia ci aiuti, scrivendoci anche tramite whatsapp al  368 277 635 per aiutarci almeno, se non a riavere la sua dolcezza, almeno a mettere assieme gli ultimi tasselli del suo scodinzolare.  Per noi è importante, grazie a quanti vorranno aiutarci, da parte di tutti coloro che le volevano bene, ed anche da parte di Cinzia”. Un breve video inviato dai residenti della zona:

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale da Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo >https://t.me/andriabarlettatrani< da Instagram al seguente indirizzo >instagram.com/andriapuglia< oltre che da Facebook cliccando “mi piace” su >Facebook.com/VideoAndriaWebtv< e da Twitter al seguente indirizzo >twitter.com/videoandria<.  Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

#andria #andriesi #casteldelmonte #puglia #altamurgia #murgia #diretta #facebook #twitter #youtube #live #magazine #blog #andrianews #andrianotizie #bat #barletta #trani #barlettanadriatrani #network #cultura #cronaca #politica #minervino #corato #google #googlemaps #meteo #email #web #andriaweb #comunediandria #amministrazione #aggiornamenti #viabilità #denuncia #lavoro #residenti #quartiere #sanvalentino #piazzacatuma #oliodiandria – Andria notizie in diretta live in tempo reale dalla città. Una #città #Viva con #eventi #associazioni #sport #movida #giovani #ricca di #emozioni

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.