Vaccinazione “anti meningococco” gratuita per gli adolescenti nella Regione Puglia. Comunque nessun allarme

“In merito alla vaccinazione “anti meningococco” in sede di discussione del bilancio di previsione 2017-2019 della regione è stato approvato un emendamento presentato dal mio gruppo politico Cor che dispone l‘esonero del pagamento anche per tutti i nati prima del 2014! Le Asl devono osservare la legge regionale”.

E’ ciò che ha dichiarato Francesco Ventola dopo l’allarmismo di questi giorni per i casi di meningite in Puglia.

Comunque, ribadendo che non c’è nessun allarme in merito, nella Regione Puglia il vaccino può essere somministrato in forma gratuita negli adolescenti a partire dai nati nel 2000.