Vaccini ad Andria, le foto che fanno discutere. Sindaco: “è intervenuta la Polizia, ecco perchè”

il dott. Luigi De Mucci (Forza Italia Andria)

Andria – stanno facendo molto discutere gli scatti fotografici diffusi sui social che mostrano decine di persone in attesa del proprio turno per la vaccinazione. Le foto sono state diffuse online dal coordinatore cittadino di Forza Italia, Luigi De Mucci:

Un altro scatto fotografico diffuso da De Mucci sui social:

A tal proposito, anche il Sindaco di Andria è intervenuto pubblicamente per aggiornare la popolazione e dare una spiegazione a quando accaduto: “Nella giornata di Sabato sono stati vaccinati 603 cittadini. Purtroppo sono stati registrati episodi spiacevoli, quali code e assembramenti con gente che si è presentata senza rispettare il proprio giorno di prenotazione. Accanto a questo c’è stato anche un disservizio, dovuto a una comunicazione errata rispetto alle direttive dell’Asl. Oggi abbiamo avuto bisogno dell’intervento delle Forze dell’Ordine quindi il mio è un invito alla collaborazione e al rispetto. In conclusione un saluto agli atleti andriesi del tiro a segno che stanno partecipando alle competizioni regionali” – aveva dichiarato l’avv. Giovanna Bruno nella tarda serata di ieri. A ta proposito, riportiamo qui sotto il link ad un video diffuso sui social:

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.